Giovedì 6 luglio i Dirty Hands al Baretto di Porto Ferro

Prosegue il BlueSunset festival. Venerdì per “Vibes & Waves” Gringo Star e il 12 luglio per “Un Mercoledì da Cantautori” Andrea Andrillo

Dirty Hands

Buona la prima. O forse è meglio dire: buone le prime. Prima stagionale fra gli applausi per il grande ritorno del “BlueSunset festival”; prima stagionale carica di energia e good ribes per il festival “Vibes & Waves”; e prima volta assoluta accolta con grande entusiasmo anche per “Un mercoledì da Cantautori”. Il popolo della baia di Porto Ferro risponde presente all’invito del Baretto. Il risultato? Musica al tramontar del sole, platea gremita e nuove suggestioni in musica scoperte ed apprezzate, in linea con la filosofia degli organizzatori.

Ma nella stagione che celebra il ventennale del Baretto di Porto Ferro, il calendario eventi non solo non rallenta ma anzi accelera la sua corsa e si prepara a regalare altre tre serate ad alto coefficiente di creatività artistica, immerse nel blu selvaggio della spiaggia sassarese.

Il BlueSunset (festival blues giunto alla sua 7ª edizione) accende le spie in cassa il 6 luglio con Dirty Hands. Band a forti tinte rock & blues nata nel 2006, che con il passare del tempo ha reso consapevole e riconoscibile il suo sound grazie ad una importante attività live sui palchi di numerosi festival nazionali e una presenza apprezzata e costante nell’intera Sardegna. La loro essenza? Una miscela calibrata e creativa delle esperienze di vita e musica dei singoli componenti del gruppo che all’ombra del rock blues hanno trovato il comune denominatore che impatta sul pubblico in maniera diretta, non mediata e senza fronzoli.

Il festival “Vibes & Waves”, arrivato alla 6ª edizione e dedicato alle espressioni più interessanti del rock indipendente, per la sua seconda uscita stagionale propone Gringo Star (venerdì 7 luglio): qualcuno (a buona ragione) già li definisce leggendari. Sono di Atlanta, sono stati in tour negli States e per l’estate hanno scelto l’Europa come palcoscenico del loro show che porta in scena quello che al momento è l’unico album in studio realizzato in sei anni. C’è la potenza dell’idea, e c’è la semplice naturalezza di un ensemble che la rende credibile. Fra riff e metriche lineari ma avvolgenti, i Gringo Star regalano all’ascolto un rock che strizza l’occhio al pop ed al contempo alla psichedelia. Un quid originale, denso e intenso che lascia il segno e non lascia indifferenti.

“Un Mercoledì da cantautore”, ultimo nato in casa Baretto, si prepara invece ad ospitare Andrea Andrillo (12 luglio): la sensibilità dell’artista declinata all’ennesima potenza e fusa in una lega di impegno civile e spiccata capacità di narrazione. Non c’è banalità nelle sue note, né nelle sue parole. Il brano “My Body is a Cage” – feat Carmelo Pipitone, chitarra elettrica – è ariete targato Arcade Fire che emerge fra le tracce dell’album “Bella Cantendi” e sfonda le porte dell’emozione. La gavetta non lo piega, il 2015 lo riporta al palco, il bisogno di fare e condividere e il motore che lo spinge a suonare le sue cose. E cantare le sue cose.

Il BlueSunset festival prosegue il 16 luglio con Betta & Luti feat. Carlo Sezzi; il 20 luglio tocca all’Armonica Night con Davide Speranza – Danny Del Toro feat. Bluesunset Band (Sezzi, Leoni e Ogana); 27 luglio Marco Pandolfi trio feat. Carlo Sezzi; 2 agosto Stef Rosen feat. Carlo Sezzi; 9 agosto Lakeetra Knowles & Bluesunset band; 16 agosto Bluesunset band & Claire MgGee; 23 agosto Sacromud; 31 agosto 2023 Francesco Piu trio; 9 settembre Bad Blues Quartet.

Il Festival Vibes & Waves torna venerdì 14 luglio con Fenech opening Float; e ancora venerdì 21 luglio con Black Snake Moan opening Soulstones; venerdì 28 luglio con Loose Sutures; giovedì 3 agosto con Lo Straniero e venerdì 25 agosto Gentilesky & Clvbs.

“Un mercoledì da cantautori2 (tutti i mercoledì di luglio) continua il 19 luglio con Mobili Trignani; il 26 luglio Ore Orin.

La novità assoluta è “Un Venerdì da Cantautori” (tutti i venerdì di settembre): 1° settembre BlackBoards; 8 settembre Vincitori del Claudia Aru contest; 15 settembre Bandito; 22 settembre Vanessa Bissiri; 29 settembre Raffaele Puglia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio