Progetto Enarmonia, riparte a Sassari la rassegna Mozart23

Il 21 ottobre concerti per violino e orchestra del grande compositore austriaco con Gianmaria Melis, spalla dell’Orchestra del Teatro Lirico

Wolfgang Amadè Mozart

Sassari. Riparte il 21 ottobre la stagione concertistica dell’Associazione Progetto Enarmonia “Agorà dinamiche”, un viaggio culturale itinerante in collaborazione con la Fondazione Figlie di Maria, il Padi­glione Tavolara e la Cooperativa Teatro e/o Musica di Sassari.

Dopo il primo appuntamento all’Istituto Figlie di Maria dedicato alla musica da camera di Mozart, segue sabato prossimo al Teatro Verdi con inizio alle 20,30 la rassegna “Mozart23″, evento che va a completare la realizzazione del catalogo dei concerti dell’autore austriaco per vio­lino e orchestra: l’esecuzione verrà affidata al solista Gianmaria Melis, primo violino di spalla del Teatro Lirico di Cagliari, e a Lucia Piastrelloni, vincitrice del bando di concorso dell’associazione, per l’esecuzione di due dei concerti.

Si proseguirà il 9 novembre con il concerto dei BeQuattro, formazione costituita da quattro contrabbassi che si esibi­ranno al Padiglione Tavolara.

Gli ultimi appuntamenti saranno caratterizzati dalla densità della musica romantica, a partire dai sestetti per archi di Brahms per passare al lirismo della voce di Ilaria Vanacore, soprano cagliaritano, impegnata in un ricco programma di celebri arie d’opera

Il tutto è reso possibile grazie al contributo della Fondazione di Sardegna.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio