Dinamo, è sempre SuperDrake Diener

Bottino personale di 44 punti. Al Palaserradimigni con l’Umana Venezia finisce 100 a 95

DinamoUmanaVenezia_marzo2014Sassari. Uno stratosferico Drake Diener, che ha chiuso con un bottino personale di 44 punti, trascina la Dinamo alla vittoria contro una battagliera Umana Venezia. Il punteggio finale dice 100 a 95, con una prestazione di SuperDrake determinante non solo per lo score.

Al termine di una partita nella quale non hanno difeso con particolare attenzione, i biancoblù sono comunque riusciti ad imporsi per 100 a 95 contro i ragazzi allenati dall’ex Markovski, che per lunghi tratti della gara hanno tirato con ottime percentuali dalla lunga distanza.

DinamoUmanaVenezia_marzo2014La partita. Avvio di gara favorevole alla Dinamo, che si è portata subito sul 4 a 0 con i canestri di Drake Diener e Gordon. Taylor e Smith hanno tenuto in scia Venezia (13 a 9); poi la formazione sassarese, con Drake Diener e Gordon in gran spolvero, hanno piazzato un break di 10 a 0, grazie al quale si sono portati sul 23 a 9.

Quando tutto faceva presagire un pomeriggio tranquillo per Vanuzzo e compagni, è arrivata la reazione degli ospiti, che hanno mosso il punteggio con cinque punti consecutivi di Peric (23 a 14) e hanno chiuso il primo quarto con un ritardo di sole sette lunghezze (26 a 19).

All’inizio del secondo periodo, i veneti si sono avvicinati fino al -2 (28 a 26), poi i sassaresi hanno nuovamente allungato (38 a 29 con una tripla di Vanuzzo), ma non sono riusciti a conservare il vantaggio e hanno permesso agli ospiti, implacabili dalla lunga distanza, di andare all’intervallo lungo sul 53 pari e di portarsi in vantaggio in avvio del terzo periodo (53 a 57) con due canestri di Crosariol. È stato ancora una volta Drake Diener a dare la scossa alla sua formazione, che ha chiuso la terza frazione in vantaggio di cinque punti (80 a 75).

Nell’ultimo quarto, pur sporcando le percentuali nel tiro da tre punti, i veneziani si sono rifatti sotto, portandosi sul -1: nel momento decisivo della gara, coach Sacchetti ha affidato le chiavi della difesa a Vanuzzo e quelle dell’attacco a Drake Diener e i suoi ragazzi sono così riusciti a portare a casa i due punti.

 

Tabellino

Dinamo Sassari: Green M. 6, Green C, 19, Devecchi, Chessa, Gordon 12, Diener T. 8, Sacchetti 2, Diener D. 44, Vanuzzo 3, Eze, Tessitori, Thomas 6. All. Sacchetti.

Umana Venezia: Peric 20, Giachetti 5, Linhart 14, Vitali 2, Taylor 28, Smith 17, Akele, Magro, Johnson 3, Crosariol 6. All. Markovski.

 

[in collaborazione con Sportivamente Sassari http://sportivamentesassari.it/?p=11959]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio