Tennistavolo Sassari, la A2 cade in casa contro il Cus Torino

La B2 batte 5-4 la capolista Lucca. Ottimo esordio della C femminile

Andrei Bukin

Dopo il primo colpaccio in trasferta arriva purtroppo anche il primo stop casalingo per il Tennistavolo Sassari che nel girone A della A2 viene superato dalla Torino Universitaria: 2-4 il finale.

Match subito difficile con Marco Poma che si è dovuto arrendere in tre soli set a Giacomo Allegranza, numero 21 del ranking italiano. Ha pareggiato il punteggio Luca Bressan che ha sconfitto Federico Giardi per 3-1.

Nuovo vantaggio degli universitari di Torino con Romualdo Manna che ha battuto 3-1 il tecnico-giocatore della squadra di casa Andrei Bukin. Luca Bressan ha nuovamente rimesso in equilibrio la sfida superando 3-0 Giacomo Allegranza.

Gli ospiti però hanno vinto la quinta e sesta sfida con Romualdo Manna e Federico Giardi che hanno sconfitto rispettivamente Marco Poma e Marco Bressan.

Ammazzagrandi. Impresa invece del tennistavolo Sassari in B2 che ha sfruttato il fattore campo per superare Lucca, la capolista del girone E, dopo un match bellissimo concluso col punteggio di 5-4.

La squadra sassarese è partita subito forte con le vittorie di Ganiyu Ashimiyu su Ciprian Costantinescu e di Tonino Pinna su Emanuele Falchi, entrambe per 3-0. Reazione della capolista Lucca che ha impattato grazie ai successi di Mattia Cerquiglini e di Costantinescu rispettivamente su Luca Baraccani e Tonino Pinna.

Ancora doppio vantaggio per il Tennistavolo Sassari con Ganiyu Ashimiyu e Luca Baraccani che hanno superato Cerquiglini e Falchi. L’indomita Lucca ha nuovamente pareggiato: 4-4 con le vittorie di Cerquiglini e Costantinescu su Pinna e Baraccani.

Il nono e decisivo confronto ha visto la vittoria di Ganiyu Ashimiyu su Falchi per 3-0.

Gli altri campionati. Troppo forte la Muraverese Rossa di C1 (girone N) per il Tennistavolo Sassari che si è arreso senza vincere un solo duello: 5-0.

Ottimo esordio della C femminile regionale che nel concentramento di Quarti ha battuto le padrone di casa del Quartu per 5-0 grazie alle vittorie di Maria Laura Mura e Chiara Scudino nei singolari e di Maria Elena Musio e Chiara Scudino nel doppio. La squadra sassarese si è ripetuta poi con il Capoterra vincendo 4-1.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio