Salto ostacoli, annullata la 3ª Tappa del Trofeo dei Nuraghi

Destinata a cavalli nati e allevati in Sardegna. Resta bloccata la nuova agenzia Asvi

G. Murruzzu su Taissa sarda

La Fise Sardegna comunica con dispiacere che è costretta ad annullare un altro evento. Purtroppo, ad oggi la situazione è invariata, nonostante le continue rassicurazioni arrivate da tantissimi esponenti della regione Sardegna. Resta bloccata la nuova agenzia Asvi (Agenzia Sviluppo e Valorizzazione Ippica), ci vediamo pertanto costretti ad annullare la terza tappa del Trofeo dei Nuraghi di salto ostacoli prevista per il fine settimana del 14-16 giugno nell’impianto di Tanca Regia (Abbasanta).

Il Trofeo dei Nuraghi è un circuito fondamentale perché premia con la dotazione in denaro messa a disposizione dalla Regione Sardegna attraverso l’Agris (e ora dovrebbe avvenire attraverso l’Asvi) i migliori cavalli di 4, 5, 6, 7 anni e oltre nati e allevati nell’isola. Un premio, dunque, che è un riconoscimento al lavoro degli allevatori sardi.

Questa è la quinta manifestazione annullata nel 2024 a causa del blocco dell’agenzia Asvi. Il danno ormai è irreversibile: infatti, se anche si dovesse sbloccare la situazione, non ci sarebbero i tempi necessari per recuperare tutte le manifestazioni che non si sono potute organizzare.

Dispiace che un settore così fiorente sia bloccato per un pasticcio burocratico ormai da quattro mesi e nessuno sia ancora riuscito a risolvere la situazione.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio