Ora è ufficiale, Gentile lascia la Dinamo

La guardia di Maddaloni cambia maglia dopo sei stagioni e salpa alla volta di Trapani

Come preannunciato nei giorni scorsi (leggi qui la notizia) Stefano Gentile lascia la Dinamo accettando l’evidentemente irrinunciabile offerta degli Shark Trapani del patron Antonini. La notizia dell’addio di colui che ad inizio stagione era stato insignito dei gradi di capitano è stata ufficializzata questa mattina attraverso una breve nota stampa che riportiamo integralmente:

” La Dinamo Banco di Sardegna, preso atto della volontà del giocatore di misurarsi in una nuova sfida, comunica la rescissione consensuale del contratto con Stefano Gentile. A Stefano il ringraziamento per le sei stagioni vissute insieme, suggellate dai due trofei vinti che resteranno sempre nella storia biancoblu, e l’augurio per un prosieguo di carriera ricco di successi professionali e personali “.

Gli anni alla Dinamo hanno consacrato il più piccolo dei Gentile che, in biancoblù ha avuto modo di di smarcarsi dall’ombra del fratello, ritagliandosi un ruolo importante. Nella stagione in corso, complice anche la carta d’identità sempre più sbiadita i suoi minuti sono stati sempre meno, così come la capacità di incidere in maniera significativa nelle partite, ancor più con l’avvento di Markovic. Magari quello scelto dal giocatore non è stato il miglior modo di salutare dopo oltre un lustro i tifosi, ma anche questo fa parte dello sport professionistico e delle sue dinamiche.

Aldo Gallizzi

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio