Nasconde scarpe nello zainetto

Accusato di furto aggravato, un giovane sassarese è stato arrestato a Decathlon dalla Sezione Volanti della Polizia

QuesturaSassari. Nel pomeriggio di mercoledì la Sezione Volanti della Questura di Sassari ha arrestato A.G., 37enne sassarese, per furto aggravato. Una pattuglia è intervenuta presso “Decathlon” a Predda Niedda dove poco prima un addetto alla sicurezza aveva fermato un uomo sorpreso a rubare della merce. Giunti sul posto gli agenti hanno preso contatti con il direttore che ha dichiarato che pochi minuti prima, un uomo era stato visto da un vigilante mentre prelevava delle scarpe da uno scaffale e, dopo essere entrato nei camerini prova, usciva dagli stessi senza alcunché. Insospettito da tale atteggiamento, l’addetto alla sicurezza ha controllato meglio negli spogliatoi rinvenendo diverse placche antitaccheggio manomesse, quindi ha seguito i movimenti dell’uomo che ha ripetuto la stessa operazione con altre paia di scarpe. Intercettato mentre si dirigeva verso l’uscita senza pagare, l’uomo è stato accompagnato negli uffici del punto vendita dove ha riconsegnato diverse paia di scarpe ginniche per un valore di circa 300 euro, nascoste all’interno di uno zainetto. Tratto in arresto è stato accompagnato presso la questura e messo a disposizione dell’A.G. che ha disposto l’udienza di convalida nella successiva mattinata.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio