Minibasket al PalaSantoru

Successo per la festa finale del progetto con le classi delle Scuole dell’Infanzia e Primaria del V Circolo “Sandro Pertini” di Sassari. Duecento bambini in campo

MinibasketPalasantoru2Sassari. Duecento bambini in campo, sorretti dal tifo di genitori e parenti, si sono esibiti giovedì pomeriggio al PalaSantoriu di via Venezia a Sassari nell’atto finale del progetto Minibasket portato avanti dalla società Dinamo 2000 con le classi delle Scuole dell’Infanzia e Primaria del 5° Circolo “Sandro Pertini” di via Gorizia, guidate dal dirigente scolastico Gianfranco Strinna. Il responsabile del progetto è Antonello Pilia, direttore tecnico della Dinamo 2000. Le lezioni sono partite in gennaio con lo staff societario (Davide Pischedda, Antonello Sorci e Sara Liberto) grazie anche alla collaborazione degli insegnanti. Scopo, migliorare l’educazione motoria dei bambini, promuovere il minibasket insegnando le prime regole in forma ludica, aiutare gli alunni a socializzare nel gioco col concetto di squadra.

Dopo cinque mesi di allenamenti, i bambini hanno potuto esibirsi giocosamente in alcune staffette con tiro a canestro. Hanno partecipato al progetto e alla festa finale le sezioni A, B, C, E, F e G della scuola dell’Infanzia, la classe 2ª di via Savoia (che è riuscita persino a vincere una gara contro i più grandi) e la 5ª A e B di via Gorizia. Si sono esibiti in due partitelle anche alcuni atleti della Dinamo 2000 delle categorie Libellule, Scoiattoli, Gazzelle e Aquilotti.

Alla fine tutti gli alunni sono stati premiati con il Diploma personale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio