Jordan Bayehe è il nome nuovo per la Dinamo

Secondo i siti specializzati la società sassarese sarebbe sulle tracce del lungo di formazione italiana ex Brindisi

Potrebbe essere Jordan Bayehe il cambio di Halilovic nella Dinamo targata Nenad Markovic. Quello del lungo camerunese di formazione italiana, secondo i siti specializzati è il nome caldo delle ultime ore, ma ci sarebbe da battere la concorrenza di alcune squadre, prima fra tutte l’Aquila Trento. L’identikit del giocatore in effetti, corrisponde esattamente a ciò che Markovic ha chiesto, ovvero un giocatore diverso e più atletico rispetto al “titolare” Halilovic che, possa offrire soluzioni tattiche diverse nel corso della partita.

In Italia Bayehe ha indossato le maglie di Stella Azzurra, Roseto, Cantù e Brindisi. Nell’ultima stagione con la maglia dei pugliesi ha realizzato 8.5 punti di media con 5.2 rimbalzi. Tra i vari incroci di mercato, se Ousmane Diop prendesse la direzione dell’Olimpia Milano, potrebbe prendere corpo l’ipotesi di una sorta di scambio con Caruso, per il quale a quel punto gli spazi si ridurrebbero completamente. Sull’ex Varese però c’è forte la Vanoli Cremona.

Per quanto riguarda gli altri movimenti in entrata del Banco di Sardegna, come già sottolineato nei nostri articoli precedenti, sono attese a ore le ufficializzazioni delle firme dell’ala piccola Veronesi e del play guardia Tambone, oltre a quella del giovane Vincini.

Aldo Gallizzi

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio