Gremio dei Viandanti, domenica il sorteggio degli obrieri

Per la festa del Corpus Domini verrà rinnovato anche il rito del giuramento

Il rito del giuramento dei Viandanti nel 2019

Sassari. Rispettando quanto indicato negli Atti Costitutivi del 30 giugno 1633, domenica 11 giugno, solennità del Corpus Domini e Festa del Sorteggio degli Obrieri, il Gremio si riunirà alle 11 nella cappella di sua proprietà nella chiesa di Sant’Agostino. Per la 390ª volta i Viandanti ripeteranno gli antichi cerimoniali.

Il gremio riproporrà infatti una cerimonia che ha conservato un fascino tutto particolare. Prima il solenne giuramento con il quale ogni Viandante si impegna a vivere secondo i dettami del Vangelo e impegna la propria esistenza a servizio di Nostra Signora del Buon Cammino, patrona dell’antico sodalizio. Poi il segretario, assistito dall’obriere maggiore e dal decano del gremio, procederà al sorteggio delle cariche per l’anno 2023-2024. Questo sarà uno dei momenti più attesi: la terna dei nomi indicata dal gremio verrà inserita in un bacile e i bambini vestiti da gremianti procederanno all’estrazione. Il tutto nel pieno rispetto di una tradizione che il gremio tramanda ininterrotta da circa quattro secoli. Con questo rito inizia la preparazione alla Festha Manna nella quale, il prossimo 13 agosto (cade sempre nella seconda domenica di agosto che per il 2023 coincide con la vigilia della Faradda), si celebrerà la patrona dei Viandanti.

Domenica verranno inoltre accolti quattro nuovi gremianti: Gabriele Satta, Giovanni Pani e i giovanissimi fratelli Riccardo e Fabio Pasca. Verranno inoltre insigniti due nuovi soci onorari: Uccio Casu (direttore di Cardiologia clinica ed Interventistica dell’Aou di Sassari) e Gavino Macciocu (noto imprenditore sassarese). Conclusa la cerimonia in cappella il vicario generale e direttore spirituale del gremio monsignor Antonio Tamponi celebrerà la santa messa. Il rito si concluderà con l’intregu della bandiera piccola all’obriere designato, preludio di ciò che avverrà la seconda domenica di agosto con la bandiera grande.

Al pomeriggio, poi – spiega il segretario del Gremio dei Viandanti, Cristian Zedda –, muoverà dalla cattedrale la processione eucaristica guidata dall’arcivescovo Gian Franco Saba. I Viandanti per tradizione portano il baldacchino e scortano il Santissimo Sacramento, privilegio al quale il gremio è particolarmente affezionato.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio