Vaccini antinfluenzali, nessun stop in Sardegna

L’assessore regionale della Sanità Luigi Arru: «Il sistema di sorveglianza funziona: bloccato un lotto alla Asl di Oristano»

 

 

LuigiArruCagliari. «Non ci sarà nessun blocco delle somministrazioni del vaccino antinfluenzale Fluad (Novartis) in Sardegna, salvo ulteriori accertamenti che dimostrino la necessità di sospensione». A dirlo è l’assessore della Sanità Luigi Arru, che avverte: «Non serve farsi prendere dal panico o generare diffuso allarmismo, inducendo le persone che ne avrebbero bisogno ad astenersi, provocando danni peggiori per la salute dei più anziani. In Sardegna è stato tempestivamente individuato e bloccato da parte del servizio di Igiene Pubblica un lotto di vaccini ritirati in via cautelativa dall’Aifa, il numero 1420701, alla Asl 5 di Oristano. Contestualmente il Direttore Generale della stessa Asl ha emanato una direttiva con la quale i medici di medicina generale sono stati avvertiti affinché il vaccino non venga somministrato». L’esponente della giunta Pigliaru ricorda inoltre che il sistema di farmaco sorveglianza funziona perfettamente ed è in grado di segnalare tempestivamente, qualora si verificassero eventi avversi tra i pazienti trattati, il caso specifico e sospetto al sistema di farmaco vigilanza presente in ogni Asl.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio