Stasera alla Libreria Dessì di Sassari “I doni delle Janas”

Storytelling teatrale in collaborazione con La Botte e il Cilindro. Danza, teatro e narrazione storica per coinvolgere i bambini

Sassari. Venerdì 14 giugno alle 18 alla Libreria Dessì di Sassari appuntamento per i più piccoli con l’evento di storytelling teatrale “I doni delle Janas” inserito all’interno del progetto Racconti Erranti 2024. L’iniziativa è realizzata da Tusitala, Associazione Il Corso, Libreria Dessì e compagnia La Botte e il Cilindro, con il patrocinio del Comune di Sassari e il contributo della Fondazione di Sardegna età 4-8 anni. L’evento di storytelling teatrale è stato pensato per i più piccoli che potranno scoprire la storia delle janas le leggendarie fate del mondo agropastorale sardo. Danza, teatro e narrazione storica coinvolgeranno i bambini per svelare antiche leggende legate ai rituali delle janas e alla dea madre, figura centrale dell’Isola, simbolo di fertilità, legame con la natura e i suoi preziosi doni.

𝐈𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐫𝐚𝐦𝐦𝐚. Il pomeriggio si aprirà con un’introduzione narrativa che condenserà in un racconto unico le tante leggende, favole e curiosità sul mito della janas.

Saranno poi proprio le fate sarde ad apparire indossando i loro preziosi costumi e avvolgere i bimbi in una narrazione teatrale di grande impatto emotivo.

Le attrici di La Botte e il Cilindro Consuelo Pittalis e Margherita Lavosi accompagneranno nel loro mondo magico i bambini con suggestioni e racconti. Abili tessitrici e custodi della magia del fare le janas hanno donato al popolo sardo loro competenze e il loro tocco divino per confezionare tessuti preziosi, gioielli, pane, dolci ed elisir. Lo storytelling teatrale si concluderà con una merenda e un laboratorio di disegno e danza dedicato al “ballu tundu”.

Evento gratuito su prenotazioni sino ad esaurimento posti disponibili. Info e prenotazioni: 33970 98432.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio