Sassari, il prossimo 25 maggio si vota

Il Tar Sardegna ha respinto l’istanza di Isidoro Aiello che chiedeva la sospensione del decreto di scioglimento del Consiglio comunale e di convocazione delle elezioni

ConsCom25marzo2015bSassari. Il prossimo 25 maggio si voterà per il rinnovo del Consiglio comunale di Sassari. È quanto ha deciso oggi il Tar Sardegna, che ha respinto l’istanza di sospensione del decreto del presidente della Regione Francesco Pigliaru di scioglimento del Consiglio comunale e di convocazione delle elezioni comunali, con la contestuale nomina del commissario straordinario Guido Sechi. Ancora non si conosce il testo dell’ordinanza (il collegio giudicante è rimasto riunito in Camera di consiglio fino a tutto il pomeriggio), né della data in cui è fissata la discussione nel merito (e neanche se sarò proposto appello immediato contro l’ordinanza al Consiglio di Stato: nelle prossime ore il passaggio sarà chiarito). L’avvocato Gianni Allena si è limitato ad inviare al ricorrente da lui rappresentato, il consigliere uscente Isidoro Aiello, un sintetico sms: «(Istanza) respinta. Per ora si vota».

I termini del ricorso. Il Tar Sardegna decide il 7 maggio. Tutti i particolari (dall’archivio di SardegnaDies)

Luca Foddai

© Riproduzione vietata

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio