Lunedì pianoforte a quattro mani ai Concerti di Primavera

In sala Sassu il duo Marco Sollini-Salvatore Barbatano. In programma musiche di Fauré, Debussy e Sollini

Sassari. Torna con “Pianoforte a 4 mani” l’appuntamento con “I concerti di primavera”. Nella sala Sassu del Conservatorio “Canepa” di Sassari, lunedì 15 aprile alle 20,30, è in programma il concerto di Marco Sollini e Salvatore Barbatano, duo nato nel 2004 e che in vent’anni di carriera si è esibito in tutta Europa, superando anche i confini continentali.

La rassegna organizzata dall’Associazione Musicale Ellipsis, patrocinata e sostenuta da Ministero della Cultura, Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Sassari e Fondazione di Sardegna, ospita due musicisti – definiti “le venti dita d’oro d’Italia – che proporranno un programma dedicato alle pagine scritte per questa particolare formazione. Saranno eseguite Dolly Suite op. 56 di Gabriel Fauré, Petite suite di Claude Debussy e due composizioni originali di Marco Sollini: À la manière de… Piazzolla op. 51, dedicato a Lydia Viggiani ed Eugenio Cudazzo, e Babies’ Corner op. 36 dedicato proprio a Salvatore Barbatano.

Il duo Sollini-Barbatano ha suonato in tutta Italia e in location europee prestigiose tra cui Grosse Saal del Mozarteum di Salisburgo, Filarmonica di Cracovia, Smetana Hall di Praga, Teatro Ahmed Adnan Saygun Sanat Merkezi di Smirne, Sala Solti all’Accademia Liszt di Budapest, Festival dei Palazzi di San Pietroburgo, Schouwburg Festival di Jakarta. Ha effettuato varie registrazioni per la Radio Vaticana e RAI Radiotre. I due musicisti hanno eseguito l’integrale dei concerti di Johann Sebastian Bach per due pianoforti e orchestra, incisi sotto la direzione del M° Francesco D’Avalos, e, in prima mondiale assoluta, Le Mille e una notte di Patrizio Marrone con Ugo Pagliai e Paola Gassman voci recitanti. Nel 2015 il compositore premio Oscar Luis Bacalov ha scritto e dedicato al duo Sollini-Barbatano il brano Tanghitud 4. Hanno registrato numerosi CD tra cui l’integrale delle composizioni per pianoforte a 4 mani di Sergej Rachmaninov, musiche da camera di Gioachino Rossini, condiviso con alcuni artisti prime parti dell’Orchestra della Scala di Milano, Shéhérazade e Capriccio spagnolo nella versione originale di Nicolai Rimskji-Korsakov. Il Duo Sollini-Barbatano ha inciso inoltre l’integrale delle opere per pianoforte a 4 mani di Camille Saint-Saëns, musiche per due pianoforti di Franz Liszt con il Concerto Patetico e la monumentale Dante-Symphonie (DaVinci Classics) che ha ricevuto ottime recensioni e la nomina all’International Classical Music Award.

I biglietti possono essere acquistati online nella sezione “Biglietteria” su www.ellipsismusica.it, nella sede dell’Associazione Ellipsis in via Taramelli 2/D o all’ingresso al concerto dalle ore 18. Prenotazioni alla mail ellipsis.prenotazioni@yahoo.com oppure telefonando allo 079298371 o 3392206362. Sono previsti sconti per gli iscritti al Conservatorio, all’Università di Sassari e al Liceo musicale “Azuni”, per under 25 e over 60.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio