Le ragazze biancoblù schiantano Brescia

La Dinamo Women batte Brixia 81-63 con un’ottima prova corale e una Joens in grande spolvero

Ashey Joens ha messo a referto 25 punti

Nella 23° giornata della Techfind serie A1 la Dinamo Women supera 81-63 al PalaSerradimigni Brixia e compie un ulteriore passo avanti in chiave play off. Le sassaresi hanno dato continuità alla vittoria su Battipaglia di domenica scorsa, prendendosi due punti e disputando una partita di alto livello. Carangelo e compagne approcciano bene al match, trascinate nel primo tempo dalle prestazioni balistiche del capitano e di una super Ashley Joens, a segno con 25 punti di cui 17 nei primi 20’. La formazione lombarda però ha talento diffuso e dopo aver chiuso il primo tempo sotto di 10 lunghezze rientra nel terzo quarto con il coltello tra i denti: Zanardi e compagne piazzano un break da 12-2 che le riporta a un solo possesso di vantaggio ma le Women hanno carattere e solidità e ricacciano indietro le avversarie. Nell’ultima frazione, oltre all’affidabilità di Caragelo e Joens, sono le seconde linee a chiudere la pratica e suggellare la vittoria per 81-63.

Le biancoblù hanno dunque in qualche maniera “vendicato” la sconfitta subita contro le bresciane proprio sul parquet di Sassari qualche settimana fa.

Le avversarie si iscrivono subito a referto con la tripla di Tassinari mentre le Women aprono le danze con Joens: le biancoblu piazzano un break di 7-0 con le due americane, anche Hollingshed si unisce alla causa. Garrick (10 punti nei primi 10’) sale in cattedra e firma il controsorpasso. Ma sono Carangelo e raca, quest’ultima reduce da una settimana complicata a causa dell’influenza a trascinare le sassaresi. Il primo quarto si chiude 20-18.

In avvio di seconda frazione Louka firma un break di 6-0 che costringe Restivo a parlarci su. Toffolo ferma l’emorragia dall’arco ma soprattutto entra in partita Ashley Joens che firma 10 punti in un amen per chiudere dopo 20’ a quota 17. Il break di 15-1 dice +11 Dinamo 37-26, mentre a metà gara il punteggio è di 39-30.

Il secondo tempo si apre con il +11 biancoblu ma Brixia ha talento ed energie per aggredire il match e con un break di 12-2 la riapre completamente. Il quarto è equilibrato e anche la tensione nervosa cresce. La Dinamo ritrova le energie e la lucidità per scappare di nuovo e la bomba di Toffolo riporta il vantaggio sassarese in doppia cifra, alla terza sirena il tabellone dice 58-48.

In apertura dell’ultimo periodo Brescia riporta lo svantaggio sotto la doppia cifra con l’ex Skoric, ma le Women sono sul pezzo e con Togliani e Crudo dall’arco volano +14 (67-53), placcando la resistenza delle ospiti sino al 81-63 finale. Nei tabellini personali 25 punti di Joens, 12 di Carangelo e Kakzmarczyk.

Aldo Gallizzi

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio