La Torres riparte da Greco e Colombino

Il progetto prosegue, accordo raggiunto tra le parti nonostante le proposte ricevute da altre società

Andrea Colombino

Ad essere sinceri le sensazioni poco dopo l’eliminazione ad opera del Benevento sembravano essere differenti, ma alla fine ha prevalso la volontà comune di continuare il percorso sul solco pesantemente tracciato nella stagione appena conclusa. Il tecnico Alfonso Greco e il direttore sportivo Andrea Colombino saranno ancora rossoblù.

La decisione e la convinzione della società, dalla proprietà al presidente Udassi, unite ai programmi presentati, hanno convinto i due diretti interessati a proseguire il percorso di crescita di una società che, in due anni ha fatto passi da gigante sotto tutti gli aspetti e non vuole evidentemente fermarsi. Probabilmente sia Greco che Colombino avevano accarezzato l’idea di lasciare, il ciclo si sarebbe anche potuto ritenere chiuso per una serie di ragioni, in primis il fatto che chi vive lo sport in prima linea come in questo caso, sa perfettamente che dopo aver fatto così bene è difficilissimo ripetersi, al di là di quelle che possono essere le volontà e le speranze.

Alfonso Greco

Alla fine però c’è stata la fumata bianca e questo consentirà alla Torres di ripartire da una base solidissima. Sia per quanto riguarda la rosa che, sarà in gran parte confermata e sia per quanto concerne gli aspetti tecnico – tattici. Chi arriverà si dovrà infatti inserire in un’intelaiatura già rodata e consolidata, accorciando tempi di ambientamento e di acquisizione dei concetti tattici.

A questo proposito, sono previste a breve le prime ufficializzazioni, comprese quelle degli stessi Greco e Colombino, oltre a quella riguardante l’inserimento nello staff come consulente tecnico di Daniele Bianchi.

Aldo Gallizzi

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio