Giunta Pigliaru, prima seduta

Individuate le priorità. Firmati i decreti di nomina degli assessori

 

GiuntaPigliaruCagliari. Venerdì mattina la Giunta Pigliaru si è riunita per la prima volta nella sala del Palazzo di viale Trento. «Abbiamo avviato insieme il ragionamento sui primi passi da compiere nel governo della Regione, in attesa del passaggio formale di consegne tra gli assessori uscenti e quelli nuovi», ha detto il presidente della Regione, al termine della seduta durata circa tre ore.

Francesco Pigliaru ha firmato i decreti di nomina di ciascuno dei dodici assessori che compongono la sua squadra di governo. La seduta ha costituito innanzitutto l’occasione per conoscersi. Sono stati discussi i primi passi da compiere, individuando alcune priorità come le azioni per la semplificazione burocratica, l’edilizia scolastica, il patto di stabilità, i servizi per il lavoro e la formazione. Si procederà adesso ad analizzare il bilancio della Regione e ad applicare i principi della spending review. Occorre infatti liberare risorse per investimenti e per affrontare, anche attraverso un’unità interna di coordinamento, ogni singola priorità.

La seduta di insediamento del Consiglio regionale si terrà con tutta probabilità giovedì prossimo. Si eleggerà il nuovo presidente dell’Assemblea, che dovrebbe essere l’ex sindaco di Sassari Gianfranco Ganau, eletto consigliere nella lista del Pd con ben 10200 preferenze. La Giunta invece si riunirà una seconda volta prima del giuramento in Aula.

[foto tratta dalla pagina Facebook Francesco Pigliaru Presidente]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio