Consiglio comunale di Sassari, ieri l’ultima seduta prima delle elezioni amministrative

L’augurio di Nanni Campus: «E consentitemi un ultimo atto di… arroganza! Chi siederà qui ricoprirà con onore l’incarico di sindaco»

Sassari. Ultima seduta del Consiglio comunale di Sassari del mandato iniziato nel luglio del 2019. Tra una decina di giorni si vota (8 e 9 giugno) per il rinnovo dell’Assemblea Civica e per eleggere il nuovo sindaco. Ieri pomeriggio i consiglieri si sono ritrovati per una seduta convocata con all’ordine del giorno alcuni adempimenti previsti dalle norme che regolano l’attività delle amministrazioni locali. In particolare, sono state ratifiche variazioni di bilancio approvate in via d’urgenza dalla Giunta, ulteriori variazioni di bilancio, tutte presentate dall’assessore al Bilancio Carlo Sardara una pratica di carattere edilizio, illustrata dall’assessora all’Edilizia privata Grazia Di Guardo, e una variante al Piano urbanistico comunale per l’attuazione dell’intervento di Mitigazione del rischio idrogeologico – Rio Calamasciu (per evitare allagamenti al piazzale dove si trovano Eurospin e Maury’s, che si verificano quasi ogni anno), presentata dal sindaco Campus.

Il sindaco Nanni Campus

Il primo cittadino, al termine della seduta, ha voluto prendere la parola per un saluto. «È l’ultima seduta di questo consiglio e ci tengo intanto a salutare e ringraziare tutti quelli che oggi, nonostante il clima di campagna elettorale, con la loro presenza hannoo consentito lo svolgimento di pratiche che, come avete visto, erano tutte di interesse generale – ha detto Nanni Campus –. Chiaramente se io fossi quella persona istituzionalmente educata… dovrei dire auguri a tutti i candidati. E siccome non so essere ipocrita, saluti e ringraziamenti, ripeto, sono per tutti, faccio però gli auguri solo ai candidati che ritengo meritevoli. Non sto qui a dirvelo. Con una certezza però. E consentitemi un ultimo atto di… arroganza! Poiché ho una certa conoscenza della città e delle campagne elettorali ho l’assoluta certezza che il prossimo inquilino di questa sedia sarà sicuramente una persona che la saprà ricoprire con onore come sindaco e con onore sarà presente in questo consiglio e saprà rappresentare la nostra città».

Saluti e ringraziamenti anche dal presidente del Consiglio comunale Maurilio Murru. «Saluto tutti i consiglieri che hanno condiviso il percorso di questi cinque anni. Ringrazio il sindaco, la Giunta, la segreteria che ci ha sempre accompagnato, in particolare la dottoressa Marcellino e le qui presenti Loretta e Giusi. Saluto e ringrazio il segretario generale, il dottor Puledda, i nostri tecnici Mauro e Gabriele che ci hanno sempre assistito. Grazie davvero a tutte e tutti. Buona serata», ha concluso Murru.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio