Cavalcata Sarda, come acquistare le bevande

Sassari. In occasione della Cavalcata Sarda e delle manifestazioni collegate, sono previste alcune regole per la somministrazione e vendita di bevande, così come per la diffusione di musica.

Dalle 8 del 12 maggio alle 7 del 13 è vietato, nella zona compresa tra piazza D’Armi, via Asproni, viale Dante, via Alghero, viale Umberto, via Politeama, via Brigata Sassari, via Torre Tonda, via Tavolara e viale Mancini, il consumo itinerante di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e in lattine; inoltre è vietata la somministrazione e la vendita su area pubblica di qualunque bevanda, anche analcolica, in lattine e contenitori di vetro. Chi è autorizzato alla somministrazione o vendita di cibo e bevande deve usare esclusivamente bicchieri, cannucce, piatti, posate e contenitori biocompostabili. Sono inoltre vietati agli esercenti vicini alle vie del percorso della Cavalcata sarda lo svolgimento di piccoli trattenimenti musicali e ogni forma di emissione o diffusione sonora durante la sfilata dei gruppi folk, così come riprodurre musica e realizzare ogni forma di emissione o diffusione sonora, nell’area circostante piazza d’Italia, fino a 100 metri dalla stessa piazza, in occasione dello svolgimento della serata musicale di sabato 11 maggio dalle 18 alle 24, della sfilata dei gruppi in costume la mattina del 12 maggio dalle 8 alle 14 e durante l’esibizione dei canti e dei balli che si terranno nella serata di domenica 12 maggio, sempre dalle 18 alle 24.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio