A Uri ritorna la Sagra del carciofo estiva

Il 5 agosto la tredicesima edizione con Piero Marras e i Sintonia

Uri. La Sagra del Carciofo Estiva raggiunge la tredicesima edizione. La comunità di Uri è ormai nota a livello regionale e fuori dall’isola per la Sagra del Carciofo Spinoso Sardo. Oltre trent’anni di Sagra hanno celebrato la coltura urese. Dalle famiglie agli amanti dell’arte culinaria, dai giovanissimi ai cercatori di cultura e folklore frequentano l’evento anche nella sua edizione estiva è atteso per i suoi prelibati menù ma anche per le attività collaterali che interessano adulti e bambini: musica dal vivo, apertura di musei, mostre e siti archeologici, escursioni nel territorio, gara podistica e animazione per i più piccoli.

Quest’anno la Sagra si svolgerà interamente nella giornata di sabato 5 agosto – le attività laboratoriali del 4 sono state annullate per problematiche organizzative – e ospiterà Piero Marras con il suo tour.

Si parte alle 17 con l’apertura della mostra filatelica a cura dell’Associazione Filatelica Sassarese nei locali de S’Iscola Ezza. Alle 17,30 da piazza Alisa partirà la manifestazione podistica “Corri Uri”.

In piazza della Libertà alle 19 inizierà l’intrattenimento per i bambini con la distribuzione gratuita dello zucchero filato e dei popcorn. Giochi, laboratori e tanto divertimento a misura dei più piccoli.

Sarà possibile cenare nei tavoli della ProLoco Uri dalle 19,30. Il menù 2023 comprende: ravioli di ricotta con carciofi e purpuzza, un secondo a scelta tra agnello con carciofi e patate e porchetta con verdure di stagione, pane acqua, vino e dolce tipico. Non mancherà l’angolo dolce curato dal pastificio Andarinos di Usini.

Durante la cena l’intrattenimento musicale sarà curato dai Sintonia che lasceranno spazio a Piero Marras alle 22,30.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio