Uniss, ritornano le specializzazioni in otorinolaringoiatria, radiodiagnostica e geriatria

Il presidente dell'Ordine dei Medici Nicola Addis esprime viva soddisfazione

Nicola Addis

Sassari. «Esprimo la più grande soddisfazione per il decreto del 14 settembre 2023 della Direzione generale degli ordinamenti della formazione superiore e del diritto allo studio del Ministero dell’Università, che riporta a Sassari le scuole di specializzazione di otorinolaringoiatria, radiodiagnostica e geriatria». È quanto dichiara Nicola Addis, presidente dell’Ordine dei medici della provincia di Sassari. «Una notizia importante – prosegue –, frutto di un grande lavoro dell’Università per riconquistare le Scuole perse negli anni e i cui effetti, in tempi di crisi assistenziale come questo si fanno sentire. Ora è necessario continuare la lotta per recuperare quanto perso nel tempo: pediatria e neonatologia, dermatologia, neurologia. Occorre uno sforzo comune di tutti i soggetti in campo. Lo dobbiamo ai nostri laureati in medicina e e soprattutto ai cittadini che chiedono sempre di più risposte ai bisogni di salute».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio