Tumori, in tavola la prevenzione

La sezione sassarese della Lilt ha promosso all’Istituto Alberghiero una cena per la raccolta di fondi per l’acquisto di attrezzature

LiltGiornataPrevenzioneAlberghieroSassari. La Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Sassari in occasione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, giovedì 27 marzo, ha tenuto presso le sale dell’Istituto Alberghiero di Sassari una cena per la raccolta di fondi per l’acquisto di attrezzature e materiale da destinare ai propri ambulatori per le visite gratuite di prevenzione oncologica. La buona riuscita della manifestazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione del dirigente scolastico Roberto Cesaraccio, insieme a docenti, personale ed allievi dell’Istituto Alberghiero Ipsar e di tutti coloro che con la loro generosità hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Si ringraziano inoltre: Produttori Campagna Amica di Sassari, Sisa Cobec, Panificio Cesaraccio, la Distilleria Rau, la cantina Giogantinu di Berchidda, la cantina Piero Mancini di Olbia, Cantina del Vermentino di Monti, Tenuta Masone Mannu Loc. Su Canale Monti, la San Martino Acque Minerali, il Caseificio Casa Fadda 1886 di Thiesi, Miele Desole Loc. Su Canale Monti, Pasticceria Zene Sennori. (red)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio