Sport veicolo di inclusione e multietnicità

A Tempio il primo evento Ansmes del 2024. Sono intervenuti i campioni di ParaBadminton  Adriano Tiberi, Alessandro Pitzianti ed Enrico Casu

Primo appuntamento del 2024 con l’Ansmes Sardegna che lo scorso 10 aprile a Tempio Pausania ha presentato il nuovo progetto itinerante a beneficio delle scuole e dei suoi alunni. Il tema dell’incontro era “Sport veicolo di inclusione e multietnicità”, protagonisti i campioni di para badminton  Adriano Tiberi, Alessandro Pitzianti ed Enrico Casu, con il coach Domenico Petroccia, che hanno raccontato le loro esperienze di vita sportiva. L’evento si è svolto nell’aula magna dell’IIS “Don Gavino Pes” con la partecipazione dell’Amministrazione comunale rappresentata dalla vicesindaca Anna Paola Aisoni e dall’assessora allo Sport Elisabeth Vargiu, oltre alla dirigente scolastica Francesca Spampani. I delegati provinciali e regionali Ansmes Sergio Zanotti e Paolo Poddighe hanno presentato l’evento.

Ico Ribichesu

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio