Peru: «Nominare subito il cda dell’Istituto Zooprofilattico»

È scaduto oramai da tempo e a breve dovrà essere approvato il bilancio di previsione, fa rilevare il consigliere regionale di Sardegna al Centro 20 venti

Sassari. «Il consiglio di amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico di Sassari non è stato ancora rinnovato e questo fatto sta creando non pochi problemi nella gestione dell’ente». Lo scrive in una nota il consigliere regionale di Sardegna al Centro 20 venti Antonello Peru che chiede l’immediato rinnovo del cda, considerato che è scaduto oramai dal 31 agosto anche il termine della vacatio.

«Sono già quasi due i mesi trascorsi senza il consiglio di amministrazione – scrive Peru – ed è evidente che questo comporti l’impossibilità di assumere atti e decisioni di fondamentale importanza per l’istituto. A breve, entro il 15 di novembre, dovrà anche essere approvato il bilancio di previsione e senza il cda si rischia di farlo slittare con tutto ciò che questo comporta. Chiedo dunque – conclude il consigliere di Sardegna al Centro 20 venti – che nel più breve tempo possibile si proceda con il rinnovo del consiglio di amministrazione evitando così ulteriori disagi nella gestione dello Zooprofilattico».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio