Nicola Sanna: con me il cambiamento

«Promossi tre assessori, Sanna, Carbini, Spanedda, che con diversi stili e comunque animati dalla stessa volontà per il cambiamento, rappresentano il 64 per cento dell’elettorato del centrosinistra». Sabato prossimo il ballottaggio per decidere il candidato sindaco per il centrosinistra

NicolaSannaSassari. Sul ballottaggio di sabato prossimo tra Angela Mameli e Nicola Sanna per decidere quale dei due sarà il candidato sindaco del centrosinistra interviene, a pochi minuti dall’ufficializzazione del risultato, lo stesso Sanna. «Il risultato – dichiara – è il segnale di una bella prova di partecipazione e di democrazia. Sassari si conferma una città vitale che ha colto il senso della necessità del rinnovamento della classe politica, promuovendo tre assessori, Sanna, Carbini, Spanedda, che con diversi stili e comunque animati dalla stessa volontà per il cambiamento, rappresentano il 64 per cento dell’elettorato del centrosinistra, desideroso di continuare a governare la città.

sono certo che il ballottaggio confermerà questa netta tendenza, perché continuerò a consolidare l’unità del Pd e il rapporto con la coalizione, la quale saprà mettersi in sintonia con questa necessità del cambiamento».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio