La Raimond Ego ritrova la vittoria

Manojlovic trascina i rossoblu al successo per 31-27 sul campo del Rubiera 

Cristian Monojlovic ha segnato 8 reti contro Rubiera

La Raimond Ego Sassari vince al PalaBursi e ritrova la vittoria dopo due sconfitte consecutive, superando per 31-27 il Rbiera. Grazie ai due punti conquistati, la squadra di coach Equisoain è salita a quota quattro in classifica al sesto posto.

Nardin, Vranac, Manojlovic e Aldini segnano i primi quattro gol della gara. Dopo il 4-0 dei primi cinque minuti, i rossoblu sono costretti a incassare il controbreak di Rubiera che, all’11’, pareggia (5-5). I sassaresi provano a dare un’altra spallata alla gara e trovano il massimo vantaggio grazie al solito Manojlovic (7-11 al 22’).  Nel finale di frazione, i padroni di casa contengono i danni e il gol di Beorlegui consente loro di rientrare negli spogliatoi sotto di tre (11-14).

Nei primi cinque minuti della ripresa, la Raimond Ego gestisce il vantaggio (13-17 al 35’), poi due reti consecutive di Beorlegui riportano Rubiera a contatto (15-17 al 36’). Nella fase centrale della ripresa, i sassaresi non riescono a scrollarsi di dosso i rossoblu di casa, che si arrampicano fino al 20-21. Le squadre entrano nella fase decisiva della gara a strettissimo contatto (26-27 al 56’). Il “due minuti” comminato a Naghavialosseini, a 120” dalla sirena, agevola la fuga decisiva di Brzic e compagni, che chiudono sul 31-27.

TABELLINO

SECCHIA RUBIERA-RAIMOND EGO SASSARI 27-31 (11-14)

SECCHIA RUBIERA: Bartoli, Benci, Naghavialhosseini 1, Oleari 5, Kasa 4, Bartoli 2, Beorlegui 7, Meletti, Hila, Giovanardi, Moreno De La Santa Jimenez 5, Strada, Bonassi, Voliuvach, Boni, Ceccarini 3. ALLENATORE: Alessandro Fusina

RAIMOND EGO SASSARI: Pavani, Aldini 1, Nardin 5, Mura, Della Vecchia 4, De Oliveira 4, Delogu, Halilkovic 4, Bomboi, Gomes 2, Sampaolo, Manojlovic 8, Brzic, Vranac 3. ALLENATORE: Francisco Javier Equisoain Azanza

Aldo Gallizzi

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio