Sardegna

Gavino Sale si iscrive al Gruppo Misto

Novità in Consiglio regionale. Il leader di iRS garantisce il sostegno al presidente Pigliaru ed al centrosinistra

GavinoSaleCagliari. Il leader di iRS – indipendentzia Repubrica de Sardigna e neoconsigliere regionale Gavino Sale non ha aderito al gruppo di “Soberanìa”, che stava per essere costituito insieme a Rossomori e Partito dei Sardi, preferendo invece iscriversi al Gruppo Misto.

«Per diversi giorni – si legge in una nota pubblicata sul sito www.irsonline.net – sono apparse notizie sugli organi di informazioni nelle quali si parlava dell’adesione del consigliere Sale al gruppo consiliare “Soberania e indipendentzia”, ma le distanze negli obiettivi e nella pratica politica ci impediscono di dare un’adesione, per quanto tecnica, con il nostro consigliere al suddetto gruppo. Le enunciazioni e le etichette non sono mai state sufficienti nella nostra azione politica al di fuori del Palazzo e tanto meno lo sarebbero all’interno. Siamo convinti che per poter costruire un gruppo consiliare unito e forte debbano esserci delle basi politiche solide e condivise. Crediamo che nel lavoro che impegnerà la maggioranza che governa la Regione si andranno a concretizzare importanti battaglie politiche verso l’acquisizione di spazi di sovranità per il nostro popolo. Ribadendo e rinnovando il nostro sostegno al presidente Pigliaru ed alla coalizione, aderiamo al gruppo misto, in un percorso di apertura e dialogo che vada oltre alle dichiarazioni di intento, pronti a rappresentare in parlamento le lotte politiche per le quali iRS ha sempre combattuto accanto e per i Sardi.

(foto di Salvatore Taras)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio