Estate Turritana, il 29 luglio Beppe Dettori e Raoul Moretti

Concerto nella terrazza dell'area archeologica di Turris Libisonis

Porto Torres. La voce di Beppe Dettori e l’arpa elettrica di Raoul Moretti saranno le protagoniste del concerto che si terrà sabato 29 luglio alle 21 nella terrazza dell’area archeologica di Turris Libisonis a Porto Torres. L’appuntamento, inserito nel programma dell’Estate Turritana, propone un progetto musicale avviato nel 2012 e che ha ottenuto diversi riconoscimenti (Premio Archivio Cervo per il disco live “S’incantu e sas cordas”, Premio Maria Carta e un album finalista alle Targhe Tenco nella sezione migliori interpreti). L’ingresso è gratuito ma solo su prenotazione all’indirizzo mail drm-sar.museoarcheo.portotorres@cultura.gov.it (opzione preferibile) o via WhatsApp al 3285829245. L’appuntamento rientra nella rassegna Animas – Sardinia World Music Festival, e nel calendario dei concerti del duo Dettori & Moretti in Sardegna e nella Penisola. L’evento è promosso dal Comune di Porto Torres con la collaborazione della Direzione Regionale Musei Sardegna.

Nel corso della serata verrà riproposto il meglio della lunga collaborazione tra Dettori e Moretti, con uno sguardo particolare su Animas, album scritto a quattro mani e nato da un continuo dialogo e stimolo sui temi musicali. «Arrangiamenti, tematiche dei testi e la loro forma e rappresentano quello che noi siamo – spiegano gli artisti – con un prodotto che risulta eterogeneo e non confinato in catalogazioni. Prendono vita così dieci brani originali in italiano, sardo con variazioni territoriali, inserti in inglese, latino e dialetto “lagheèè”, più una rivisitazione di un brano di Peter Gabriel, tradotto in sardo. Un universo musicale in cui collegare il mondo arcaico e mondo moderno per raccontare il contemporaneo con le inquietudini e le angosce dell’animo umano, il disagio e lo smarrimento, ma anche la speranza, la voglia di rinascita, gli slanci della bellezza, l’energia della vita, l’amore, le grandi risorse dell’uomo».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio