Il Comune di Sassari nella Commissione per le città strategiche

A Roma la riunione alla quale hanno partecipato il sindaco Nicola Sanna e l’assessore allo Sviluppo locale Monica Spanedda

SannaSpanedda
Nicola Sanna e Monica Spanedda

Sassari. Il Comune di Sassari conferma la sua presenza nel Comitato direttivo della Commissione permanente per le città strategiche. L’adesione è arrivata questa mattina a Roma dove il sindaco Nicola Sanna, con l’assessore alle Politiche per lo sviluppo locale, programmazione, cultura, turismo, affari generali e legali Monica Spanedda, ha partecipato alla riunione convocata nella sede dell’Anci.

All’ordine del giorno della riunione c’erano l’aggiornamento dell’accordo di partenariato 2014-2020, il piano strategico e le politiche comunitarie quindi l’illustrazione dello stato di avanzamento del progetto “Agenda urbana nazionale. Il contributo dei piani strategici”.

L’incontro è stato anche l’occasione per far confluire l’associazione ReCS-Rete delle Città Strategiche definitivamente in Anci, portando con sé il patrimonio di conoscenze e esperienze costruito in dieci anni di attività.

Da questo momento la Commissione – nelle intenzioni degli aderenti – diventerà «il luogo di discussione e approfondimento sui temi dello sviluppo locale e della trasformazione urbana per preparare le Città a definire strategie di intervento urbano in linea con la Programmazione Europea 2014-2020 e con l’Agenda Urbana Nazionale. Inoltre sosterrà con maggior forza i Comuni nell’utilizzo della programmazione strategica come strumento di governo del territorio».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio