Mattia Udom è il nome nuovo nel mercato Dinamo

Il lungo quest’anno a Trento andrebbe a rimpinguare il pacchetto italiani

Ala classe 1993 reduce da due stagioni con l’Aquila Basket Trento con cui ha chiuso l’ultimo campionato di Serie A con 5,4 punti e 3,1 rimbalzi di media a partita. Mattia Udom sarà quasi certamente uno dei volti nuovi della Dinamo Banco di Sardegna 2024/25. Il suo nome è rimbalzato insistentemente nelle ultime ore e la firma con Sassari viene data per cosa fatta. La squadra biancoblù dunque, al di la di quelli che sono stati finora gli annunci ufficiali (Bendzius, Cappelletti, Bibbins) sta teoricamente prendendo forma se si prendono per buoni gli accordi, pare già raggiunti, con il lungo bosniaco Halilovic e l’ala polacca Sokowolski che, se confermati vedrebbero quattro quinti del quintetto già composti. A quel punto mancherebbe infatti solo la guardia titolare, presumibilmente un americano con punti nelle mani.

Restano in piedi i nomi di Veronesi, Vincini e Tambone. In giornata o al massimo domani sono attese comunicazioni ufficiali da parte della società.

Aldo Gallizzi

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio