Il Festival delle Bellezze venerdì a Sorso

Il Santuario Nuragico di Serra Niedda accoglierà il concerto di Beppe Dettori insieme a Raoul Moretti

Beppe Dettori e Raoul Moretti

Sorso. Il Festival delle Bellezze sbarca per la prima volta a Sorso. Il Santuario Nuragico di Serra Niedda, venerdì 15 settembre, farà da cornice al concerto di Beppe Dettori e Raoul Moretti. La meravigliosa voce di uno degli artisti sardi più rappresentativi dell’Isola e la musica della sua chitarra si un uniranno all’intrigante sonorità dell’arpa elettrica del musicista lombardo di nascita ma sardo di adozione. Il risultato è un duo acustico dal sound originale che mescola tradizione e innovazione e che mette in connessione generi come il folk, la canzone d’autore, il progressive, la sperimentazione e l’elettronica Dettori e Moretti proporranno uno spettacolo dall’atmosfera intima e complice grazie anche al rapporto di amicizia che li lega da un decennio. Dal loro sodalizio artistico sono nati diversi lavori, S’incantu e sas cordas, nel 2019, (In)canto rituale, l’omaggio a Maria Carta nel 2020 e Animas del 2021. Quest’ultimo è un progetto in cui la millenaria musicalità sarda si fonde con l’etno folk e il progressive rock.

L’undicesima tappa della manifestazione è pensata come un concerto-aperitivo e si aprirà alle 18,30 con un saluto in musica dell’Insieme Vocale Nova Euphonia diretta dal M° Vincenzo Cossu, direttore artistico del Festival nato nel 2018 con l’obbiettivo di dare voce alla bellezza dei luoghi più suggestivi della Provincia di Sassari attraverso la musica e l’arte di personaggi di spicco del panorama culturale sardo.

Il Festival è organizzato dall’associazione Insieme Vocale Nova Euphonia, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, dei Comuni ospitanti e con il sostegno della Soprintendenza ABAP per le province di Sassari e Nuoro, della Direzione Regionale dei Musei della Sardegna e della Confindustria Centro Nord Sardegna. Green partner nell’ambito della promozione della mobilità sostenibile è la Grimaldi Lines.

L’evento rientra nel cartellone di “Salude & Trigu”, il progetto della Camera di Commercio di Sassari che dal 2019 supporta le iniziative culturali legate alla valorizzazione turistica e alle tradizioni del Nord Sardegna.

Alla serata prenderanno parte gli esponenti dell’amministrazione comunale di Sorso, della Cooperativa Sarda di Archeologia Medioevale e del Consorzio Terre di Romangia che allestirà uno stand presso il quale, chi lo desidera, potrà degustare il Moscato di Sorso-Sennori “Oro di Romangia”, accompagnando il calice con degustazione di dolci tipici.

Per assistere allo spettacolo è consigliato l’utilizzo di teli, stuoie o sedili da campeggio da portare con sé per preservare il fascino e l’integrità del sito.

La successiva tappa del Festival delle Bellezze sarà sabato 30 settembre a Nughedu San Nicolò. Alle 20, il sagrato della chiesa di San Sebastiano con il concerto dei Tazenda.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio