Ai Martedì dell’Archivio si parla di delitto e pena

Questo pomeriggio (mercoledì) alle 18 nella sede dell’Archivio storico comunale di via dell’Insinuazione nuovo appuntamento per la valorizzazione degli Statuti sassaresi

Statutipres2Sassari. “Il delitto e la pena” è il nuovo tema degli appuntamenti con i “Martedì dell’Archivio”, l’iniziativa promossa dall’Assessorato comunale alla Cultura e dall’Archivio storico comunale per la valorizzazione degli Statuti sassaresi.

Il 23 maggio alle ore 18, nella sede dell’Archivio storico di via dell’Insinuazione, si confronteranno la ricercatrice dell’Università di Sassari di Storia delle istituzioni giuridiche ed economiche della Sardegna Annamari Nieddu e l’avvocato penalista Salvatore Porcu.

L’appuntamento di questo martedì chiuderà gli incontri di maggio per dare il via a un nuovo interessante calendario previsto per il mese di giugno. E così il 6 giugno a confronto sul tema “Il commercio: continuità e rivoluzioni” ci saranno la decente dell’Università di Sassari Pinuccia Simbula e il presidente dell’associazione commerciati di via Vittorio Emanuele Rinaldo Bagella.

Il 13 giugno “Tra città e campagne” metterà al tavolo il ricercatore dell’Ateneo sassarese Alessandro Soddu e il rappresentante di Coldiretti Luca Saba.

Il 20 giugno il tema sarà “La lingua degli statuti”, mentre il 28 giugno la “Cultura del cibo e modelli alimentari” vedrà dialogare con il pubblico lo storico della cucina Giovanni Fancello e Maria Grazia Manca dell’Agenzia Laore.

Gli incontri, sempre nella sede dell’Archivio storico comunale, inizieranno alle ore 18.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio