Stagione lirica a Sassari, venerdì “Il cappello di paglia di Firenze”

L’opera di Nino Rota al Teatro Comunale. Domenica la replica. Questa mattina (mercoledì) la presentazione all’auditorium del Liceo di via de Carolis

Lorenzo Maria Mucci

Sassari. Con la Stagione lirica 2019 ripartono le presentazioni delle opere in cartellone. Seguendo la tradizione degli ultimi anni, gli incontri pubblici – gratuiti e aperti a tutti – si terranno nelle scuole e istituzioni culturali della città, con lo scopo di avvicinare alla grande musica le giovani generazioni.

Si parte oggi, mercoledì 25 settembre, con la presentazione del “Cappello di paglia di Firenze” nell’auditorium del Liceo musicale “Azuni” di Sassari, nella sede di via de Carolis 6. Dalle 11,30 la musicologa Paola Cossu presenterà la farsa di Nino Rota, mai eseguita in Sardegna, insieme al regista Lorenzo Maria Mucci e al direttore d’orchestra Federico Santi. L’appuntamento sarà utile anche per conoscere meglio il cast, formato in larga parte da giovani cantanti sardi.

Nel pomeriggio di mercoledì sarà invece proposta al Teatro Comunale la tradizionale Anteprima giovani destinata ai ragazzi delle scuole che hanno aderito. L’orario è confermato anche quest’anno alle 17,30 per consentire un rientro più agevole a coloro che raggiungono il Comunale dalle periferie. Anche gli studenti di Università, Conservatorio e Accademia di belle arti fino ai 30 anni d’età potranno assistere all’Anteprima, mostrando al botteghino un documento di frequenza.